Linea Belcanto

 

L’azienda Bellussi di Valdobbiadene, da sempre sensibile ed attenta alle manifestazioni culturali dell’area in cui opera, ha scelto da tempo di sostenere il Concorso Internazionale per Cantanti Toti Dal Monte. In più ha assegnato il premio Bellussi, giunto alla sua 20esima edizione, una borsa di studio di € 5000 al miglior interprete dell’opera, molto gradito dai giovani cantanti, per proseguire sulla strada non certo facile del perfezionamento artistico.
Infatti dal 1996 con la prima edizione del Premio Bellussi, tenuto a battesimo dalla nota soprano Katia Ricciarelli, l’azienda di Valdobbiadene ha lanciato la sua migliore linea di spumanti “Belcanto di Bellussi” frutto di un’accurata selezione delle migliori uve del territorio unita ai tempi di affinamento in autoclave di sei mesi secondo il metodo charmant che ora valgono più il 20% del suo fatturato.
Nel 1999 l’azienda con il progetto “Belcanto di Bellussi” ha ottenuto il prestigioso “Premio Guggenheim Impresa e Cultura”.

Le eccellenze

I prodotti Belcanto